Pilar ed il suo impegno verso i minori

Il 25 novembre, in occasione della giornata internazionale dei diritti dei bambini,  nel Centro Polivalente di San Zeno di Pisa si è tenuto un incontro per ricordare l’opera svolta in loro favore da Annamaria Columbu, da tutti conosciuta come Pilar.

Molte persone hanno partecipato all’incontro, oltre a Gino e ai figli, tanti amici di una vita, colleghi e volontari dell’Associazione Famiglia Aperta da lei fondata nel 1993.

Ci sono stati momenti di commozione e di gioia, che non nascondevano il rimpianto per una perdita di una persona così cara a tanti.

Un saluto ancora a Pilar dagli amici di Famiglia Aperta

Tre film in giardino

Anche quest’anno l’Associazione Famiglia Aperta di Pisa ha aperto la porta del giardino della Comunità Familiare “Croce del Sud” per tre serate all’insegna del cinema.

Tre registi ci raccontano la realtà dell’AFFIDO.

Vi aspettiamo quindi nelle seguenti date:

07-09-18: “Il bambino cattivo” di Pupi Avati

14-09-18: “L’anno in cui i miei genitori andarono in vacanza” di Cao Hamburger

21-09-18: “Due madri per EEro” di Klaus Haro

Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21!

Un’occasione per ascoltare i pareri di esperti e creare gli strumenti per affrontare domande, dubbi e perplessità legate al mondo dell’affido dei minori.

Gruppo d’incontro per famiglie affidatarie

Dal mese di febbraio, e per tutto l’anno 2018, sarà riattivato il “Gruppo d’incontro per famiglie affidatarie“. Parteciperanno due operatori che da anni partecipano alle attività del Centro Affidi. In particolare si tratta di una psicologa e di un assistente sociale, che avranno il compito di facilitatori.
Presso il Centro Polivalente (in Via San Zeno, 17 – Pisa)

 

  • Lunedì 10 dicembre 2018
Nota – Per informazioni più dettagliate sul contenuto e le modalità degli incontri  è possibile contattare i numeri telefonici +39 328 7466090 –  +39 050 2200324 oppure scrivere a presidenza.famigliaaperta@gmail.com

Garante per l’infanzia e l’adolescenza (incontro)

Si è riunito questa mattina il gruppo della Consulta nazionale delle associazioni e delle organizzazioni dedicato al tema della tutela dei minori nel mondo della comunicazione,
Questa mattina sono iniziati i lavori della Consulta nazionale delle associazioni e delle e organizzazioni dedicati al tema della tutela dei minori nel mondo della comunicazione.
Nei prossimi due giorni verranno invece affrontati i temi del disagio psicopatologico degli adolescenti e della continuità degli affetti nell’affido familiare.
Afferma Filomena Albano: “La costituzione di questi tre gruppi di lavoro permetterà di rafforzare e dare continuità all’impegno dell’Autorità che presiedo grazie a forme sinergiche di collaborazione.
L’obiettivo è sempre lo stesso, vale a dire dare piena attuazione e tutela dei diritti e degli interessi delle persone di minore età; lo strumento per rendere effettivo questo obiettivo è mettere a frutto l’esperienza e la competenza di tutti i soggetti impegnati sul campo dei diritti di bambini e ragazzi, in altre parole: fare rete.

Garante